Che cosa cerchiamo sulla luna

" E concentra gli ultimi frantumi di umano intelletto

in un cavo inaccessibile di improperi come in un

palmo di mano o in un lago di aria ragionata

o musicata aria mentre stridono


sul disco della divinità orizzontale forbice e lesina

coltello punteruolo pece e spago"


Emilio Villa